Mag 1, 2007
382 Views

Le ricette afrodisiache di Afrodisiaka

Written by

Afrodisiache
Le ricette afrodisiache di Afrodisiaka:
Uva Flambe’
Torta degi innamorati
Pere al Rulander
Souffle’ al cioccolato
Spaghetti alla nutella
Mousse di Afrodite

E ricordate… una cena non e’ mai abbastanza Afrodisiaka senza un po’ di candele.

Definizione di afrodisiaco: Un afrodisiaco e’ una qualsiasi sostanza assunta allo scopo di migliorare le prestazioni sessuali (vincere blocchi e riluttanze, risvegliare appetiti, assicurare prestazioni d’eccezione, ecc.). Non va confuso ne’ coi filtri d’amore ne’ con gli alimenti eccitanti e corroboranti (vedi cucina afrodisiaca). Puo’ essere un elettuario, pillola o unguento d’origine vegetale e animale. I medici greci e romani suggeriscono rimedi blandi e naturali; lo stesso Ovidio, nell’ Ars amatoria, respinge gli afrodisiaci pesanti. Il toccasana del Medioevo e del Rinascimento E’ il diasatirion?, ricavato dal Satyrium hircinum; nel Settecento libertino si fa uso massiccio della polvere di cantaride, fatale se si oltrepassa la dose massima. Quest’ultima e’ il solo afrodisiaco d’antica data sopravvissuto accanto ai moderni farmaci di sintesi.

Ricette dolci ibook

Scarica sul tuo iPad il libro: Ricette dolci, i segreti di un ex pasticcere
Scarica sul tuo iPhone: l’app Ricette dolci

Article Categories:
Altre info · ricette afrodisiache

Leave a Comment

Menu Title